Smartphone longevi: pulizia del cellulare, protezione del display e altri consigli per la manutenzione

Gigaset GS270
Gigaset GS270

8 Italiani su 10 hanno uno smartphone, quindi possiamo dire che non ci si può più sognare una vita senza smartphone. Oltre a chiavi e a portafogli, la terza cosa che nessuno lascia a casa quando esce è lo smartphone. Non c'è da meravigliarsi se questo uso continuo comporta delle conseguenze. Il display si sporca e i collegamenti si riempiono di polvere. Qui di seguito elenchiamo cinque suggerimenti utili per mantenere pulito lo smartphone e prolungarne la vita:

Pulire il telefono con uno spray disinfettante

Sul display si accumulano innumerevoli batteri oltre alla sporcizia. Ciò rappresenta una minaccia per la salute, specialmente se si è raffreddati. Una pulizia regolare del display con lo spray disinfettante può levare di torno i batteri e proteggervi da eventuali contagi. Per la pulizia del display, non utilizzate detergenti aggressivi. A lungo andare, potreste compromettere il funzionamento del touch screen.

Pulire l'involucro e gli spazi intermedi dello smartphone

Specialmente negli ingressi delle cuffie e del caricabatterie, si accumulano polvere e sporcizia, come anche nell'alloggiamento interno. Soltanto una pulizia regolare aiuta in questo caso. Con stuzzicadenti e cotton fioc, potete raggiungere anche i punti più difficili. Potete proteggere gli ingressi di cuffie e caricabatterie con apposite coperture. Ma la cosa importante è: non utilizzate acqua per pulire il cellulare!

Comprare una pellicola per il display e una custodia per lo smartphone

Il display è il punto debole di molti smartphone. Può rompersi a seguito di cadute o graffiarsi a causa dello sporco. Pertanto, si consiglia di proteggere lo smartphone con una resistente custodia a libro e lo schermo con una pellicola. Esistono varie dimensioni e forme per le custodie e le pellicole, adattabili a ogni modello di smartphone.

Prolungare la durata della batteria

Meno è, meglio è: è questo il consiglio di manutenzione più importante per le batterie degli smartphone, cioè l'ideale è arrivare a un livello di carica compreso tra il 30 e il 70 percento. Questo livello prolunga la durata delle batterie agli ioni di litio. Un caricamento troppo prolungato provoca un innalzamento delle temperature e può causare a lungo andare dei danni. Quindi, meglio ricaricare la batteria più volte per brevi intervalli piuttosto che ricaricarla per ore, ad esempio durante la notte.

L'attenzione è la protezione migliore

È una cosa apparentemente banale, ma importante: chi utilizza con attenzione lo smartphone tutti i giorni lo conserva più a lungo. Ed è facile farlo. Non appoggiare il cellulare a "faccia" in giù, in quanto la polvere e la sporcizia potrebbero graffiare il display. Se tenete spesso il dispositivo in tasca o in uno zaino è consigliabile una custodia.

Condivi articolo